L'Associazione, nata nel 1999 nello studio dell'allora Sindaco di Genova, ha lo scopo di promuovere e sostenere le iniziative di divulgazione e le attività di studio intorno alla figura di Niccolò Paganini. Alla sua città il massimo violinista di tutti i tempi ha voluto lasciare perpetuamente, per lascito testamentario, il proprio violino, il Guarneri del Gesù del 1743 soprannominato "Cannone" per la straordinaria potenza di suono. Gli Amici di Paganini organizzano concerti dedicati a musiche e tematiche paganiniane, conferenze, convegni, incontri nelle scuole, visite guidate, pubblicazioni, viaggi in luoghi legati alla vita di Paganini.


#IoRestoaCasa In compagnia di Paganini

Sulla scia delle iniziative istituzionali, anche gli Amici di Paganini offrono un percorso tematico attingendo al loro ricchissimo archivio. Ci auguriamo che possa davvero tenervi compagnia.

#IORESTOACASAINCOMPAGNIADIPAGANINI
#IORESTOACASA
news e ricordi in chiave di violino


PETIZIONE
Per intitolare il ponte di Genova a Niccolò Paganini - firma qui


La programmazione degli Amici prosegue 'a distanza' in ottemperanza alle disposizioni governative.

In attesa di rivederci dal vivo, la nostra squadra è più attiva che mai e sta lavorando su molti fronti.

La nostra newsletter vi aggiorna sulle novità e sui mille spunti che
#IORESTOACASA
INCOMPAGNIADIPAGANINI

offre a tutti gli appassionati di Paganini e della buona musica. Arrivederci a prestissimo!